1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle

Come dimagrire in una settimana: 6 consigli per dimagrire

Come dimagrire in una settimana senza dover rinunciare alle proprie abitudini alimentari e allo stile di vita normale. Domagrire facilmente è possibile. Basta sapere come fare e questo articolo ti aiuterà a perdere peso in modo naturale. Senza dover ricorrere a diete faticose o esercizio fisico stremante.

E’ il sogno di tutti, trovare il metodo per dimagrire in una settimana. Esatto! Sette giorni per ritrovare la forma fisica e finalmente piacere e piacersi di più. Dimagrire in una settimana e perdere qualche chilo è possibile anche se si corre il rischio di riprendere i chili persi se non si continua.

Okay, vediamo con qualche consiglio pratico che ci può aiutare a perdere peso in una settimana.

Consigli per come dimagrire in una settimana

Come sappiamo, il segreto per non accumulare peso e quindi dimagrire, c’è l’accelerazione del metabolismo. Più abbiamo un metabolismo attivo e più siamo agevolati a perdere peso:

  • Aumentare il numero dei pasti: può sembrare strano ma è necessario aumentare il numero dei pasti giornalieri cosicchè  il metabolismo si riattivi e velocizzi. Quindi, oltre ai tre pasti soliti (colazione, pranzo e cena) sarebbe bene introdurre due spuntini; uno prima di pranzo e poi la classica “merenda” a metà pomeriggio. In questo modo si sentirà meno il bisogno di mangiare fuori pasto e il corpo sarà più regolare nella produzione dell’insulina necessaria per digerire.
  • Bere molta acqua: sembrerà scontato e può sembrare impossibile ma è necessario bere due litri di acqua ogni giorno per combattere gonfiore e ritenzione idrica. In alternativa all’acqua si possono bere tisane linfodrenanti come l’alga spirulina o il te verde (senza zucchero sarebbe l’ideale).
  • Alimenti corretti: per poter veramente iniziare a come dimagrire in una settimana è necessario prestare un po’ attenzione ai cibi che mangiamo. Nulla di complicato e difficile. Tanta verdura che contenga pochi amidi ma tante fibre così da farci sentire più sazi. Ridurre i carboidrati semplici che sono una grande fonte di insulina e preferire le varianti integrali. Per finire, assumere proteine magre (uova, manzo, pollo e pesce)che ci aiutano sentirci puù sazi e soprattutto a mantenere la massa magra del corpo
  • Occhio ai grassi, ma sani: sappiamo che i cibi grassi vanno assolutamente evitati ma ci sono alcuni considetati buoni come per esempio olio d’oliva, noci e mandorle
  • Cottura del cibo: bisogna prestare un po’ attenzione a come i cibi vengono cucinati. Per esempio, sarebbe utile eliminare il fritto e utilizzare metodi di cottura come quella al vapore
  • Integratori alimentari: gli integratori possono essere assolutamente utili per dimagrire e perdere peso in breve tempo (fermo restando i consigli citati sopra). Alcuni prodotti naturali, per la loro combinazione di ingredienti, favoriscono la sensazione di sazietà apportando valori energetici e proteici. Chocolate Slim può essere utilizzato tranquillamente in sostituzione di un pasto; Garcinia cambogia veda nota per le sue proprietà bruciagrassi o il nuovo Fito Spray